Cerca
  • Studio di Dietetica

Anatra all'arancia 🍊

- 600 g circa di anatra selvatica

- 600 g di arance

- 1 spicchio di aglio

- 2 foglie di salvia

- 1 rametto di rosmarino

- 100 g di limone non trattato

- 1 cucchiaino di farina di riso

- 150 di brodo di carne o di brodo vegetale

- 1 bicchierino di brandy o Grand Marnier

- 1 foglia di alloro

- 1 bicchiere, di vino bianco secco

- Sale Q.B.

- Pepe Q.B.


Procedimento:

Pulire l’anatra rimuovendo le interiora e mettendo da parte il grasso, che verrà utilizzato per sostituire il burro. Passare l’anatra sul fornello per eliminare l’eventuale presenza di peli, poi lavarla ed asciugarla bene Salare e pepare l’anatra(anche all’interno) legandola bene con uno spago. In un tegame molto caldo versare il grasso dell’anatra facendolo sciogliere. Far rosolare poi l’anatra da entrambi i lati, quando sarà cotta abbassare la fiamma e sfumare con il brandy o Grand Marnier (prestare molta attenzione alla fiamma in questo passaggi in quanto l’alcool è altamente infiammabile). Aggiungere poi il vino bianco ed il brodo portato a bollore insieme anche all’aglio, al rosmarino, all’alloro e alla salvia. Continuare con la cottura con il coperchio per almeno 15 minuti abbassando la fiamma.

Aggiungere poi il succo e la scorza, tagliata in piccoli pezzettini, di due arance. Fare attenzione a non tagliare la parte bianca dell’arancia. Continuare la cottura con il coperchio per almeno un ora, prestando attenzione girando l’anatra di tanto in tanto (prestando attenzione che non si asciughi). Tagliare l’anatra a fette e disporla su di un piatto da portata, decorata con spicchi d’arancio.

Prendere il liquido che è rimasto nel tegame e filtralo con un colino, mescolarlo poi con le fruste insieme alla farina di riso evitando la formazione di grumi. Farlo cuocere a fuoco basso facendolo rapprendere per formare una crema. Versare la crema sull’anatra, e una parte in una ciotola e servirle insieme!


Dieta Lib{e}ra in Equilibrio



7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti